Archivio | settembre, 2004
30 Set

la piccola tohru ? entrata nel difficile periodo dell’adolescenza. non ballo. non gioca. ? spesso di cattivo umore. ? come la sua padrona, insomma. per? a volte canta ed ? felice.

30 Set

strano scrivere cos?, quando non si ha nel cuore tristezza ma un velo d’apatia

30 Set

mi sento stanca. demotivata. sono totalmente assorbita dal negozio e mi sento di non avere nient’altro. ma non ottengo abbastanza soddisfazioni dal negozio e mi sento cos? frustrata come s enon riuscissi a fare proprio nulla. immobile. mentre gli altri diventano persone bellissime ai miei occhi. io intrappolata da me stessa. vorrei poter non dare preoccupazione a chi mi sta vicino. ma mi ? davvero difficile. e mi dispiace davvero. ma volgio stare male e basta. almeno un po’. anzi, no. vorrei non dover pensare nemmeno di stare male. ma ? sempre stato cos?. e io sono sempre stata sola. e non riesco ancora ad abituarmi all’idea di non esserlo. cosa posso fare?

28 Set

ieri ho comprato il tamagotchi. nero. ? femmina e si chiama tohru. ora per?, ho bisogno di compagni di gioco!! questa nuova versione, infatti, pu? comunicare con altri tamagotchi, tramite una porta ad infrarossi.chi ha il tamagotchi?? eh?? cos? giochiamo, dai dai!!

ieri sera, finalmente, abbiamo visto kill bill volume 2. molto molto bello. a questo punto aspetto solo di avere l’eventuale cofanetto!!uhuhuhu…

e stasera the cat in the hat!!

27 Set

stamattina sono andata dal dentista. allegra e baldanzosa credevo mi dovesse fare un’otturazione. invece…. ha cominciato col farmi una lastra. poi con l’aria addolorata mi ha detto che dovevamo devitalizzare. io sono sbiancata. lui pure. conoscendomi, i dentisti sperano sempre di avere poco a che fare con me. tira fuori il siringone e poi mi spiega gli effetti che avr? quell’anestesia. le ginocchia mi tremano. gliocchi mi vanno all’indietro. okkei. sto esagerando. ma potevo anche svenire. lui mi guarda e mi fa: preferisci fare la prossima volta? io: ma magari cos? mi preparo psicologicamente. a quel punto, scappo pi? veloce del vento.

valentina, cuor di leone.

23 Set

ho finito di leggere ‘l’ombra del vento’ di carlos ruiz zafon. a dire il vero sono un po’ di giorni che l’ho finito ma non sono riuscita a scriverlo. ? un libro che mi ha presa molto. mi ritrovavo a pensare a soluzioni per problemi dei personaggi in piena giornata. o a spaventarmi con loro. o ad essere in apprensione per situazioni in sospeso. era un po’ che non mi immedesimavo cos?. anche se, alla fine ? una storia d’amore travagliata, non ? mai melenso. tinto di scuro da storie agghiaccianti e disperate. bello. lo consiglio.

secondo voi, perch? i vicini continuano a mettere il primo giro di ‘cherry blossom girl’ a ripetizione?

in negozio – al telefono

21 Set

io: pronto?

signora: salve. ? il negozio per bambini?

io: no, signora. questo ? un negozio di abbigliamento per adulti.

signora: ah, ma io ho fatto il numero sul biglietto. e’ il …?

io: si, signora. ? il… ma questo non ? un negozio per bambini.

signora: ma come. non ? paperopoli, il negozio per bambini? voi da quanto tempo siete li’?

io: da due anni. ma forse intende paperdoll. comunque non ? un negozio per bambini.

signora: eh! ma come! io ho comprato delle robe con delle masche (??) che piacciono tanto ai bambini.

io: si, ci sono degli articoli ch epossono andare bene anche per bambini. ma le assicuro che non ? un negozio per bambini.

signora: volevo sapere se avevate ancora quelle borsette per bambini, coi manici rosa.

io: ho solo una borsetta minuscola con dentro spazzola e specchietto. ma non va bene per uscire. le altre borse sono troppo grandi per bambini.

signora: ma io so che ce le avete!

io: le avrmeo finite. mi spiace buongiorno.

N.B. questa signora un tempo, venne in negozio insistendo nel dire che aveva visto le borse di lelly kelly in vetrina.