Archivio | aprile, 2009

chi ha ucciso aura?

21 Apr

aura petrescu una ragazza uccisa barbaramente nella sua cameretta. sotto l’occhio cartaceo del suo idolo, Zac Effron ha esalato i suoi ultimi respiri. sangue e balocchi. un reality show dove ‘reality’ non è realtà ma commedia dell’orrida verità. finzione in funzione di spettatori assetati di sangue e morbosità assortite. il massacro show è questo e altro.
aura petrescu, la laura palmer sotto psicofarmaci.

dietro a tutto questo troviamo lo scrittore, artista, fotografo e reduce da un reality tv condotto da cecchi paone, luca mainini. ideatore del massacro show, autore delle fotografie e curatore del blog in ogni sua parte si avvale di opinionisti veri e presunti – lidia d. (interpretata da me!) è una scrittrice di libri per teenager e affermata v.j., m. damiani è freelance per supereva e catacumeno avantpop e maria gilda de sardo è una casalinga fanatica di reality.
il blog viene ogni giorno arricchito di nuovi personaggi e nuovo materiale per seguire il mistero della morte di aura petrescu.

come resistere al mistero?
chi ha ucciso aura petrescu?

Annunci

addictions

14 Apr

Grazie (o a causa…) di network come facebook e myspace, mi sono ritrovata ad occuparmi delle più disparate bestie e attività. Mi sono trasformata in vittima, in predatore, in non-morto. Porto in giro una bestiola di cui non si capisce la razza, combatto contro pinguini e procioni, ho aperto un ristorante.
Per questa volta mi concentrerò sui giochi di una data linea…

Ma il favorito è sicuramente Pet Society. E’ un gioco della Playfish che ha creato tutta una serie di giochetti divertenti legati ai social network che ho già citato ed altri su cui non ho ancora messo le zampette (StumbleUpon, bebo…) Sul sito della Playfish potrete trovare anche il bowling, il mini golf, e un giochino sulla falsa riga di quello già portato al successo qualche tempo fa dalla nintendo, brain training. si possono testare la proprie conoscenze su geografia, matematica… diciamo che io non mi sono lasciata sfuggire nemmeno uno di questi passatempi e passo per essere una geek in who has the biggest brain? ad essere un’avventuriera su geo challenge.
Chiaramente il gioco a cui sono più ‘legata’ per la tenerezza dei personaggi e la ‘cicciosità’ delle animazioni è Pet Society. Doreen è nata qualche mese fa su facebook. E’ nata verde e con un sorriso sardonico. Ora la piccola Dora è viola, con i denti da vampiro e le orecchie spettinate. Si parte con una casa con una stanza sola, un televisore vecchio stile e una poltrona. Per avanzare nel gioco e passare dal secondo livello New Arrival (il primo si passa velocissimamente) a quelli più avanzati, si devono guadagnare Paw Points – i Punti Zampa o punti esperienza. Come si guadagnano? Un modo efficace è andare a trovare i propri amichetti, scegliendo se baciarli, abbracciarli, raccontare barzellette, ballare o guardare la televisione! In genere Doreen va in giro ad abbracciare tutti (!!!) perchè fanno davvero una gran tenerezza! 🙂 Ogni abbraccio sono 5 monete 5 punti esperienza… insomma più amici si hanno e meglio è. Altri trucchetti si imparano giocando, lavare i pet degli amici o sfamarli regalano sia esperienza che monetine.
Ma ci sono anche altri modi per guadagnare! Scuotere gli alberi in città, può essere un buon modo per raccogliere qualche soldo. Andare al Café è anche un’occassione per ‘conoscere’ nuovi pets, comprare muffins e donuts e sopratutto guadagnare esperienza.
Ma come non portare il proprio pet allo Stadio? Gare di corsa e scommesse fanno guadagnare 30 monete! Quindi, guadagnando soldi e punti esperienza si avanza di livello aggiudicandosi giocattoli e nuove stanze da arredare.

moneymoneymoneymoneymoneymoney

Per arredare al meglio la propria casetta ce ne voglio parecchie di monete, purtroppo. Tra oggetti di design (il mitico divano a forma di labbra!!!) e quelli di prima necessità (il water, la vasca da bagno, il forno…) si può scegliere di andare a fare shopping in ben 4 negozi: Luxury (dopo tutto è chicchissimo e carissimo -__-), D.I.Y. (carta da parati, pavimenti…), Forniture (oggettistica varia e mobilia ‘basic’), Gadget (computers, elettrodomestici…). Ovviamente anche il look dei pet è importantissimo e allora una bella puntatina al negozio di vestiti non ce lo toglie nessuno. Tra i pezzi più assurdi si possono trovare: cappelli a forma di pesce, di imbuto e sacchetti di carta da indossare come abito.
Chi ha amato Animal Crossing per Nintendo DS, si affezionerà a questi piccoli pet super indaffarati.
Ma la Playfish negli ultimi giorni, se n’è inventata un’altra!! Restaurant City! Crea il tuo personaggio, entra nel tuo ristorante e comincia a gestirlo. Per prima cosa, bisogna assumere il primo dipendente anche tra gli amici che ancora non giocano. Da lì in poi, tra menu da implementare sempre con nuovi ingredienti, i propri dipendenti da sfamare (tendono a stancarsi fino allo svenimento O.O) e bucce di banana da raccogliere, bisogna anche rendere il proprio ristorante il più bello possibile. Il gioco presenta ancora parecchi bachi e sinceramente a volte, stare dietro a tutto è un vero stress ma la cosa bella è che il ristorante continua a lavorare anche senza giocarci.
Per il momento, è tutto… vi invito a visitare il forum della Pet Society Italian Community che è divertente e completissimo di tutti i trucchetti e novità sul gioco.
Vado a spazzolare Doreen!

kiss kiss (bang bang)

ora

3 Apr

cambia tutto.
la mia anima aspetta il cambiamento. la via d’uscita.
intanto scatto stupide foto.

kiss kiss (bang bang)

nei prossimi giorni e ora

2 Apr

la testa mi riempe e mi si riempe. e poi si svuota. ma non mi lascia respiro.
cos’è questo periodo che non finisce mai? che mi tortura. mi sevizia piano.
ci sono così tanti progetti, così tanti incontri. cerco di costruire piano per il momento in cui tutto sarà chiaro e limpido. finisco sempre per guastarmi ogni momento. scusate.

è arrivato ieri a casa, hunted di p.c. cast & kristin cast. finalmente! non ci speravo più. ritrovare zoey e specialmente stevie rae mi ha fatto sorridere. bene.

il sito internet va avanti, a gonfie vele. bene. benissimo.

carlotta verrà a torino, prestissimo. bene. bene. benissimo.

domani sera, la mia prima sessione di d&d.; bene. ansia. bene.

kiss kiss (bang bang)